in cultura

Il Mibact celebra virtualmente i 500 anni dalla morte di Raffaello

Il 6 aprile 1520 moriva Raffaello Sanzio. Morì a 37 anni, dopo quindici giorni di febbre alta.
Le ragioni che portarono alla sua morte sono ancora misteriosi.

Nonostante l’emergenza Covid-19, il Mibact non ha rinunciato a celebrare i 500 anni dalla morte del “Divin Pittore” in modo digitale. Infatti, sul canale youtube del Mibact trovate una serie di contributi di molti studiosi.

VEDI ANCHE 

Le Scuderie del Quirinale riaprono virtualmente le porte della mostra “Raffaello.1520-1483”