in politica

Nuova Zelanda, da giugno gli assorbenti saranno garantiti gratuitamente in tutte le scuole

La premier della Nuova Zelanda, Jacinda Anrdern, ha annunciato che da giugno gli assorbenti e i prodotti igienici mestruali saranno garantiti gratuitamente in tutte le scuole del Paese.

Last year we decided that it wasn’t good enough that as many as one in twelve students were missing school because they…

Pubblicato da Jacinda Ardern su Mercoledì 17 febbraio 2021

La misura ha un costo di circa 18 milioni e ha l’obiettivo di contrastare il period poverty, ovvero la condizione di povertà che impedisce alle studentesse di andare a scuola.
Ci sono abbastanza barriere che i nostri bambini e ragazzi affrontano man mano che crescono – l’accesso ai prodotti mestruali non dovrebbe essere uno di questi!” – ha aggiunto la premier Ardern.

Lo scorso novembre in Scozia è stato approvato all’unanimità il Period Product Free Provision Bill, il primo provvedimento al mondo che prevede l’accesso gratuito e universale agli  assorbenti e ad altri prodotti igienici per il ciclo mestruale. Ma già nel 2018 nel paese era stata introdotta una misura volta a contrastare il period poverty.

Leggi anche

La Scozia è il primo paese che garantirà l’accesso gratuito e universale agli assorbenti

#FERMALATAMPONTAX: la petizione per ridurre l’Iva sugli assorbenti 

In Italia il ciclo mestruale rimane un lusso